Tag: indie

LOWAVE

LOWAVE
LOWAVE
LOWAVE



Nato nel 2000 a Monza, Alessandro Franchetti, in arte LOWAVE, si esprime con la musica fin da piccolo. Grazie al pianoforte in casa della nonna paterna scopre il suo amore per l’espressione artistica. Le sue radici italo-spagnole lo portano a ispirarsi a una vasta gamma di artisti e di sonorità. 

La sua carriera musicale inizia ricreando per gioco le sue canzoni preferite su un’applicazione del suo tablet, per poi passare a software di produzione veri e propri, dove produce i suoi primi brani originali. Oltre a produrre su pc, suona anche tastiera, chitarra e ukulele in una piccola band da lui fondata. 

Nel 2021 pubblica il suo primo EP insieme a V-Nox, chiamato REP, una piccola raccolta di brani hiphop originali con cui i due artisti vogliono gettare le basi della propria reputazione. 

Nel 2022 pubblica insieme ad altri cinque artisti il disco ARCANA MIXTAPE V.1, un concept album in cui ogni canzone si basa in sonorità e significato su un arcano maggiore delle carte dei tarocchi.

Nel 2023 pubblica il singolo FINISCE COSÌ, dove racconta della fine di una relazione complicata, dove per quanto ci si provi a evitare che succeda, finisce sempre allo stesso modo. L’ultimo singolo pubblicato è FESTA, insieme a STEVA.

Sono un cantautore e produttore, dato che il mio repertorio non è immenso solitamente suono con un collettivo di ragazzi della mia zona, abbiamo suonato allo Zeguina di Monza, organizzato live al Gasoline Cafè di Lissone, suonato al Ronkostock di Ronco Briantino e performato per l’apertura dello skate park di Lissone





TRAGIC CARPET RIDE

TRAGIC CARPET RIDE
TRAGIC CARPET RIDE
TRAGIC CARPET RIDE
TRAGIC CARPET RIDE




TRAGIC CARPET RIDE è un progetto curato da Filippo Zimarro, in collaborazione con i musicisti e produttori Francesco Cornaglia e Alessandro Osella. La band, formata a Torino, affonda le sue radici dalla psichedelia all’alternative-rock, con richiami al pop anni ’70 e testi in italiano. Nonostante il progetto sia molto giovane, i suoi componenti (età media 28 anni) sono musicisti di professione che suonano da almeno 10 anni su palchi italiani e internazionali.

In attesa dell’uscita del loro primo EP, il trio propone un live di brani originali riarrangiati in acustico, creando un’atmosfera intima e coinvolgente. La formazione unplugged comprende un set di percussioni e due chitarre acustiche





ORATIO

ORATIO
ORATIO
ORATIO
ORATIO
ORATIO




ORATIO è un progetto di canzoni che nasce intorno al 2006. La prima raccolta di canzoni disponibile su you tube al nome ‘Oratio e i pianeti’ non è mai stata pubblicata ufficialmente.

Tra i vicoli di Palermo nascono le prime nuove canzoni che andranno poi a comporre il primo disco ufficiale ‘Ora ti ho’ pubblicato nel 2009, come anche il successivo ‘Discorrendosenzaratio’ nel 2012 entrambi dalla palermitana Malintenti dischi. Sono gli anni della piccola scena siciliana di cantautori che negli anni sfoggerà grandi perle.

Nel 2013 viene pubblicato insieme a Nicolò Carnesi un ep di brani inediti “Non vado piu al mare” che verrà portato in giro in numerosi concerti in duo. Rhythm is a dancer e Mille volte l’anno sono due brani fuori dai dischi e presenti in due diverse compilation (Cantanovanta e il Natale non è reale) organizzate da Matteo Romagnoli per Garrincha dischi.

Oratio ripubblica a distanza di 9 anni nel 2021 due nuovi singoli, Ritorno in Sicilia (in compagnia di nuovo dell’amico N. Carnesi) ed Io tu e i miei amici, preludio all’uscita del nuovo disco Tropico del mare pubblicato per Manita dischi nel 2022 e registrato e mixato al Bluemoon studio di Firenze. È del 2023 Ho freddo al naso un ep dedicato alla musica di Enzo Carella in collaborazione con numerosi amici musicisti tra cui Dente, Nicolò Carnesi, Cipo, Luis Miranda. Nel luglio 2023 esce Vasto blu, brano scritto insieme ad Andrea Romano giovane talento di Barcellona pozzo di gotto.

In band o in duo/trio e ripercorrono i miei dischi e anche qualche cover amata.. Ultimamente suoniamo delle canzoni di E. Carella





DANIELE DE GREGORI




DANIELE DE GREGORI è cantautore e chitarrista, pluripremiato nei maggiori Festival nazionali (Premio dei Premi ’22, Premio Bertoli ’21, Musica contro le mafie ’20, L’artista che non c’era ’20, Lunezia ’19) e con una lunga esperienza live nei migliori Club e teatri italiani.

Tra i maggiori esponenti della nuova scena indipendente, è stato invitato ad aprire i concerti di Enrico Ruggeri, Simona Molinari, Paolo Jannacci ecc. E’ apprezzato per il suo impegno sociale, in particolare sui temi dell’ecologia e della disabilità, per i quali è stato premiato dalla Rai e al Green Music Fest ’21. Nel 2023 è uscito il suo nuovo album “Cura” con GoodFellas, il cui singolo è già stato premiato al Roma Videoclip Indie 2023.

Lo spettacolo può essere in solo o in duo acustico con Lorenzo De Angelis, ampiamente collaudato in giro per l’Italia. In alternativa con lo storico chitarrista Lucio Bardi (Bennato/Fossati/ De Gregori/ Vecchioni/ Mannoia / Finardi ecc) con cui eseguo anche i brani storici da quest’ultimo incisi. Nelle location più adatte mi propongo in full band con possibili venature più elettriche e Indie Pop.





CHARLIE FUZZ

CHARLIE FUZZ
CHARLIE FUZZ
CHARLIE FUZZ
charlie fuzz
CHARLIE FUZZ




Charlie Fuzz è un cantautore di Ceccano. Ex frontman di Me For Rent e At the Weekends. Nel 2018 esce ‘Varenne’, primo EP come Charlie Fuzz, registrato negli Urban Studio di Perugia da Diego Radicati e masterizzato da Andrea Suriani. Nel 2020 registra quattro nuovi singoli nello Studio 9 di Roma con la supervisione di Francesco Megha mentre il mastering è affidato a Vincenzo Mario Cristi (Studio Biplano). “Autoradio”, il primo singolo, è fuori il 4 dicembre 2020, il video esce in esclusiva per Repubblica TV il 13 gennaio 2021. Nel corso del 2021 escono altri singoli: “Sono così” (26/02), “Fuoricorso” (19/05) e “Indifferenti” (20/10). Nel 2022 entra a far parte dell’etichetta bolognese Manita Dischi, con la quale fa uscire i due singoli “Maledetto Sognare” (20/04) e “Limbo” (15/07). A seguito di problemi con l’etichetta, nel 2023 Charlie torna all’autoproduzione e fa uscire il primo singolo “Calamite” (14/07), scritto a prodotto con Francesco Megha, come anche il successivo “TUTTUGUALE”.

Ho due modalità di show: sia con la band (5 o 6 elementi) + la modalità in duo per eventi più piccoli (basi e due chitarre/piano)





FRANCES ARAVEL

FRANCES ARAVEL
FRANCES ARAVEL
FRANCES ARAVEL
FRANCES ARAVEL



FRANCES ARAVEL è una cantautrice e porta la sua musica inedita con l’aggiunta di qualche cover in qualsiasi porto le permettano di suonare, al momento in duo. Promette live “d’atmosfera, rilassanti e sviaggioni“.





GUZZI

Guzzi
GUZZI
Guzzi
GUZZI
GUZZI
GUZZI



GUZZI, nome d’arte di ALESSANDRO DOMENICI, è un cantautore versiliese classe 1991. Il progetto nasce nel 2019 dall’incontro con il produttore MIRKO MANGANO, che diventa parte integrante del progetto occupandosi della parte degli arrangiamenti dei brani. Nel dicembre 2019 esce il primo singolo dal titolo LAMPIONI. Nonostante l’arrivo della pandemia GUZZI non si ferma e continua a pubblicare singoli. Con il brano LA NOTTE PORTA CONSIGLIO raggiunge la finale di AREASANREMO 2020, e nel 2021 rientra nei finalisti di FATTISENTIRE FESTIVAL. Nel 2022 collabora con un cantautore che ha contribuito alla sua voglia di scrivere canzoni, IL CILE, scrivendo a quattro mani IL GRANDE FREDDO, un brano che tratta il tema della solitudine in tutte le sue sfaccettature. GUZZI raggiunge anche la finale del prestigioso PREMIO LUNEZIA con il brano ELVIRA E MODÌ, vincendo il PREMIO RADIO BRUNO. 






BUCOSSI

BUCOSSI
bucossi
BUCOSSI



Un’atmosfera ondeggiante, immagini calde e cinematografiche, un’aria malinconica di inevitabilità: GLI AMANTI NON SOPRAVVIVONO è il nuovo brano che BUCOSSI ha deciso di pubblicare, forse per ricordarci che l’estate è fatta anche di ottime canzoni e di sguardi profondi.

BUCOSSI è il nuovo progetto solista dell’omonimo cantautore romano, naturale evoluzione del precedente progetto ALAVEDA, un duo sotto il cui marchio è stato pubblicato l’omonimo disco nel 2016.